Serate Vintage

Serate Vintage . Si svolgono alla pizzeria il Volo ( a Caselle in provincia di Verona ). Ogni tanto le promuoviamo in questo blog perchè bene si sposano col carattere e umore che trovate qui. La piu’ bella musica di sempre…tutta in una sera.  Se vi è piaciuto La febbre del sabato sera, Grease , il periodo della discomusic , degli anni settanta e ottanta….e un po’ di latino e afro , ebbene queste sono le serate che fanno per voi. Tanto divertimento e ottima musica ( con l’ottimo cibo del Volo ). I protagonisti siete voi…e solamente Voi. Vi aspettiamo il 09-02-2019…per divertirci insieme.

Venni, vidi, Vintage

Venni, vidi, Vintage . IL motto per passare delle ottime serate revival. We are Vintage People. A dicembre tre serate nel veronese , di cui una molto importante ( il 31-12 ). Cosa troverete? Tanta buona musica….per tutti.  Anni 60 70 80 90 2000 afro funky latino discomusic tormentoni balli di gruppo e tanto altro.  Sette dicembre e 31-12 agli Antichi Sapori di Cola’ di Lazise…un posto elegante e raffinato dove si mangia veramente bene.  Il 15 dicembre…al Volo di Caselle…con della fantastica pizza e un cast giovane e sprintoso.  Tanta buona musica e tanto divertimento. Vi aspetto per divertirci insieme e tradurre in musica..lo spirito di questo sito.

Festa San Silvestro

Festa San Silvestro .  La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31-12 e il 01-01 ( Capodanno ) . Essa è celebrata in diversi modi a seconda della nazione. Si chiama così in quanto il 31 dicembre , il santo che si festeggia è proprio San Silvestro . Il 31 dicembre  viene spesso anche erroneamente chiamato Capodanno, pur trattandosi in realtà solo della vigilia di esso. In Italia , è tradizione fare la cosiddetta cena di Capodanno, un’abbondante cena per alcuni elementi simile a quella della vigilia di Natale , ma in cui il piatto tradizionalmente più caratteristico che lo distingue dal cenone natalizio è lo zampone o il cotechino  con le lenticchie . In genere si usa fare il “veglione” cioè stare svegli fino a mezzanotte passata, cioè non più il 31 dicembre ma già il primo dell’anno. In genere si passa in famiglia, o con gli amici, in piazza, dove si organizzano concerti o feste varie, o in casa. Si usa, generalmente a partire da 10 secondi prima della mezzanotte, fare il conto alla rovescia, fino ad arrivare a zero, dove si augura il buon anno, si brinda stappando lo spumante e guardando i fuochi d’artificio. È tradizione anche, quando si fa il conto alla rovescia, tenere in mano, oltre al bicchiere di spumante, anche dell’uva e tre monetine diverse, come portafortuna. E’ importante andare sul sicuro, per chi vuole uscire a mangiare fuori. Scegliete sempre la qualita’ e mai la quantita’  ( che spesso corrisponde ad un prezzo basso , ma non sempre , e qualita’ scadente). IO il 31-12-2018 saro’ agli Antichi Sapori di Cola’ di Lazise ( VR ). La qualita’ è garantita ( vi allego il fantastico menu’ ). sara’ una occasione per mangiare bene e poi ballare con lo spirito di questa pagina…ossia tanta musica vintage-revival.  Lo spirito di questa pagina e’ quello di vivere il presente…con un occhio al passato. E ..cosa c’è di meglio che ascoltare in una sera..la piu’ bella musica di sempre ? Vi aspetto : prenotatevi sin da ora.

 

Chi la dura la Vintage

Chi la dura la Vintage . L’occasione per sentire un po’ di Vintage…un po’ di revival o se preferite … sentire live lo spirito di questa pagina , e’ sicuramente venire ad una delle mie serate . Si chiamano : Chi la dura La Vintage . Tanti generi musicali : discomusic afro funky latino anni 60 70 80 90 2000( anche una spruzzata di attuali )  italian tormentoni e tanto altro ancora. Ascolterete … la piu’ bella musica di sempre , i pezzi che vi hanno fatto impazzire e che ancora adesso Vi emozionano e vi fanno scatenare. Liberate il Tony Manero che è in voi. Dove ? Alla Pizzeria il Volo a Caselle ( VR ).  Le originali serate revival ( le piu’ complete della zona ) sono solo con Ellery Sinclair. Diffidate dalle imitazioni.

 

Kool & the gang

Kool & the gang .I Kool & the Gang sono un gruppo musicale statunitense . Si formarono nel 1964  a Jersey City, in New Jersey ed attraversarono diverse fasi nella loro carriera. Iniziarono come praticanti dell’r&B e del funk a metà anni 60. L’esplosione commerciale avvenne nel 1974, quando uscì il disco “Wild and Peaceful”, che abbraccia in pieno il genere disco.La grafia iniziale del gruppo era Kool and the Gang, come l’album di debutto omonimo del 1969 . Dall’album Wild and Peaceful del 1973  adottarono la grafia Kool & the Gang, mantenuta da allora in poi. I membri principali del gruppo, nel corso degli anni, sono stati i fratelli Robert Bell  (conosciuto come “Kool”) al basso (nato l’8 ottobre 1950  a Youngstown, in Ohio ) e Ronald Bell  al sassofono tenore (nato il 1º novembre 1951 a Youngston, in Ohio); George Brown alla batteria (nato il 5 gennaio 1949 );Robert Mickens  alla tromba e alle percussioni; Dennis Thomas al sassofono alto; Claydes C.Smith alla chitarra (nato il 6 settembre 1948  e morto il 20 giugno 2006 ), il trombonista Clifford Adams (Nato il 8 ottobre 1952, Trenton, New Jersey, Stati Uniti e morto il 12 gennaio 2015, Trenton, New Jersey, Stati Uniti) e Rick Westfield  alla tastiera. Il padre dei fratelli Bell era uno dei manager di Thelonious Monk e i fratelli erano amici di Leon Thomas . Da notare che l’ultimo chitarrista dei Kool & the Gang, Claydes Charles Smith, scrisse molti dei successi del gruppo, tra cui Joanna, Hollywood Swinging e Celebration. Nel 1964 , Robert formò una banda strumentale chiamata “The Jazziacs” con cinque amici del liceo.Cambiarono il loro nome in “Kool & the Gang” e segnarono le pop-charts mondiali con l’uscita del loro debutto musicale, Kool and the gang . Nonostante ciò, nessuno dei tre singoli dell’album riuscì a scalare la vetta delle pop-charts, i loro successi R&B furono veloci e di massa. Seguirono diversi album dal vivo e in studio, ma Wild and Peaceful del 1973  suscitò parecchio interesse nel mondo della musica con i singoli Jungle Boogie (che in futuro verrà utilizzata in Oulp Fiction si Q.Tarantino ) e Hollywood Swinging . Molte critiche giudicano l’album The Spirit of the Boogie del 1975  come il più grande successo della band. Comunque, dopo quell’album la band passò dal genere funk   alla disco-funk .Nella seconda metà degli anni settanta ci furono grosse novità con l’ingresso del nuovo cantante James “J.T.” Taylor. Nel 1979  con l’album Ladies’Night ed i singoli che ne conseguirono ci fu la vera consacrazione. Le loro numero 1 in quegli anni furono Fresh e Celebration , dall’album Celebrate ! , prodotto da Eumir Deodato . Alcuni brani riuscirono ad ottenere successo come ad esempio, Big Fun, No Show, Get down on it e Joanna . Il loro album del 1984 , Emergency  si posizionò quattro volte entro le 20 hit del momento. Il gruppo si fermò del tutto dopo l’album Forever , quando sia Taylor che Ronald Bell abbandonarono il gruppo; entrambi ritornarono in seguito, ma la vena creativa non fu più quella di un tempo.L’ultimo album pubblicato dai Kool & the Gang è Still Kool, pubblicato nel 2007 .

 

It’s Halloween

It’s Halloween. Il 31-10 sara’ la notte di Halloween. Una festa tipicamente americana che col tempo ha conquistato anche gli Italiani. Piace ai piccoli ma anche ai grandi. Al Volo di Caselle ci sara’ un bel party a tema. Vi aspetto. Musica per TUTTI . Afro funky latino disco anni 60 70 80 90 2000 ( anche recentissimi). Lacsiamoci andare e divertiamoci. Veniamo se vi va ..in costume. E’ bello per una sera lasciarsi un po’ andare… che dite ? Vi aspetto e …Buon Halloween a tutti.

Chi la dura , la Vintage ( serate revival )

Chi la dura , la Vintage ( serate revival ) . SE adorate il vintage, queste serate sono per voi….l’ideale. Musica afro funky latino discomusic anni 60 70 80 90 2000 . Inoltre balli di gruppo ed anche tormentoni. Il 22 settembre si inizia…al Volo di Caselle. Dolce Gelato offrira’ un buffet di dolci per tutti. Scatto Matto , degli omaggi etsratti a sorte tra tutti coloro che mangeranno al tavolo del Volo. Divertimento puro per una serata colorata e piena di generi musicali. Musica…per tutti. L’occasione per sentire i pezzi piu’ belli…di sempre. Il Vintage non tradisce….mai.

Vinile

Vinile . Vinile . Il vinile e’ e restera’ per sempre il formato che piu’ amo e che per sempre rimarra’ nella mia immaginazione di disco.  Il suono che dà il vinile non ha eguali. La mia collezione , tra LP e 45 giri…rasenta le 800 unita’.  Il disco in vinile , noto anche come microsolco o semplicemente disco o vinile, è un supporto per la memorizzazione analogica di segnali sonori . È stato ufficialmente introdotto nel 1948  dalla Columbia Records , negli  Stati Uniti D’America , come evoluzione del precedente disco a 78 giri , dalle simili caratteristiche, realizzato in gommalacca . Attualmente il termine vinile viene spesso usato per indicare in particolar modo gli LP  (dischi da 30 cm rotanti a 33⅓ giri al minuto), anche se questo utilizzo è improprio, visto che anche dischi di altri formati sfruttano lo stesso materiale come supporto. Come il suo antenato, il vinile è una piastra circolare recante su entrambe le facce un solco a spirale, inciso a partire dal bordo esterno, in cui è codificata in modo analogico la registrazione dei suoni. Le migliori qualità del vinile  (PVC) rispetto alla gommalacca  permisero di ridurre lo spessore dei solchi, diminuire il passo della spirale e abbassare la velocità di rotazione da 78 a 33⅓ giri per minuto, ottenendo così una maggiore durata di ascolto che raggiunse circa 30 minuti per facciata nei Long-Playing  (LP), con punte massime di 38-40 minuti per lato, specialmente per le opere liriche . Per la riproduzione sonora di un disco viene impiegato un giradisci  collegato a un amplificatore . In genere i giradischi permettono di utilizzare dischi di diverso diametro e, per mezzo di un selettore, è possibile selezionare la velocità di rotazione. Fino agli anni settanta  del Novecento il vinile è stato il più diffuso supporto per la riproduzione audio di materiale pre-registrato, ma la sua preminenza è stata insidiata negli anni ottanta dalle musicassette  e all’inizio degli anni novanta  il vinile ha ceduto definitivamente al compact-disc  (CD audio). La produzione su larga scala di dischi in vinile è praticamente cessata nei primi anni novanta (in Italia fino al 1993) . Dalla seconda metà degli anni duemila il disco in vinile è tornato negli scaffali dei negozi, essenzialmente come prodotto di nicchia. I dati di consuntivo 2011 stilati dall’istituto Nielsen SoundScan indicano un aumento da 2,8 a 3,9 milioni di LP in vinile venduti negli USA. “Una crescita folle” ha dichiarato Keith Caulfield, associate director per le classifiche del sito Billboard.com, “che trova il suo fondamento in un mercato dal potenziale non ancora pienamente sfruttato”. “Il vinile”, osserva Caulfield, “raggiunge due tipi di consumatori: quelli più anziani che lo ricordano con affetto e magari posseggono ancora un giradischi, e quelli più giovani a cui piace avere in mano una copia fisica del disco e ammirarne la copertina”. Anche in Italia la produzione e la vendita del vinile, ristampe in particolare, hanno ripreso quota. Molti sono gli artisti che stampano i loro lavori anche su vinile.

Risultati immagini per vinile

 

Chi la dura la Vintage

Chi la dura la Vintage . Il 22 settembre ricominciano al Volo ( Caselle vr ) le serate di musica revival. Sono serate divertenti e semplici.  Due sponsor : Dolce Gelato ( che trovate a Caselle di fianco al Volo ) , offrira’ un buffet di dolci per tutti.  Scatto Matto ( che trovate al Centro Commerciale VR 1 a S.Giovanni Lupatoto vr ) offrira’ dei buoni spesa e dei gadgets. Tanti generi musicali : afro funky discomusic latino anni 60 70 80 90 2000 tormentoni  italian e tanto altro ancora. Al Volo si mangia bene e la musica che sentirete… vi divertira’. Cercheremo di accontentare le Vostre richieste . Insomma…una gran festa per tutti. Vi aspettiamo…per divertirci..insieme. Prenota il tuo tavolo. Io sono Ellery…il Vostro ospite. Benvenuti a Vintagilandia.

Chi la dura la Vintage

Chi la dura la Vintage . Sono serate di musica revival che si svolgono nel locale Pizzeria il Volo di Caselle ( VR ). Sono serate semplici, divertenti. I generi musicali proposti sono parecchi : funky, discomusic, afro, latino, anni 60 70 80 90 2000 e tanto altro ( in proporzione variabile a seconda della serata ). Il cibo del locale è ottimo : famosa la sua pizza a metro…tra le altre cose. Due sponsor : Scatto Matto ( che offre dei gadgets e dei buoni spesa ) e Dolce Gelato ( che offre un buffet di dolci per tutti ). Sono serate per tutti . C’è sempre anche un piccolo angolo per i piu’ giovani. I protagonisti ..siete Voi. Io sono Ellery…il Vostro ospite. Vi aspetto….iniziamo il 22-09-2018 al Volo di Caselle…con tante nuove proposte e il nostro adorato e collaudato Vintage Musicale che tanto successo riscuote . Come sempre , cercheremo di accontentare le Vostre richieste . Un abbraccio. Chi la dura..la Vintage : il format originale. Diffidate dalle imitazioni.