Roger Moore

Roger Moore : Classe 1927….uno degli ultimi grandi di Hollywood ancora in vita.  Inizia giovanissimo con qualche particina al cinema ( anni 50 ) . Il successo arriva  con la serie di Ivanhoe ( ..in bianco e nero..). Poi Il Santo..Il Ritorno del Santo…Simon Templar…Attenti a quei due….la serie di 007….e piano piano un lento abbandono del cinema a favore dell’impegno sociale ( e’ ambasciatore  dell’Unicef). Lo ricordiamo anche nell’esilarante ruolo della Corsa piu’ Pazza d’America ( dove si prende in giro…). Ironico..guascone…assolutamente dotato di un humor sottile. Da Hollywood ha ricevuto meno di quello che avrebbe meritato (e’ un ottimo attore….e per capirlo..guardate A Faccia nuda..o L’uomo che uccise se stesso).  Se nella serie di Attenti a quei due ( con l’indimenticabile Tony Curtis) raffigura alla perfezione un Lord…nella vita reale Roger Moore è un SIR . Per me è una icona : la sua ironia nel cinema, televisione ed anche nella vita privata …..e’ fantastica. Quello che io chiamo amichevolmente…Zio Brett. Long life Roger.  MI piacerebbe averti ad una delle mie serate …..!