serata karANDancing

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno reso grande la serata di sabato 29-04-2017 al Volo. Ha aperto la Andre con il suo karaoke professionale. Tanta la gente che ha cantato e si è divertita. Un paio di ore che sono volate via. Brava Andre : sempre al top e professionale. Poi si è iniziato a ballare…e vai di divertimento. La gente ha iniziato subito e si è divertita. Nella parte finale….pezzi pazzi…come Mi Vendo e Occidentali’s Karma. Poi..il solito disco funky , latino e afro.  Una grande serata. L’esempio come…con poco a disposizione…si possa fare tanto..se le cose si fanno col cuore.  Grazie ancora. Vi aspetto il 20-05-2017 al Volo per la prossima data di…Chi la dura la Vintage. Ciao ragazzi/e…siete stati forti.

Aprile con Ellery

Domani sera ci sara’ il primo dei tre appuntamenti insieme di aprile. Concorso Canoro Noi e Voice…al Cavolo a Merenda di Caselle. Una fantastica serata…con un cast di cantanti veramente fantastico. Passerete una bellissima serata…mangiando e ascoltando. Divertimento puro. 22-04-2017 al Volo ( Caselle vr ) l’autentico Vintage Groove di Chi la dura la Vintage. afro funky discomusic latino anni 70 80 90 2000 e tanto altro…tutto in una sera. 29-04-2017 karANDancing…..al Volo ( con la Andre). Una serata dove si balla e si canta…nello stesso locale e nelle stessa serata. Due esperti dei rispettivi generi….per il vostro divertimento. Sara’ un grande aprile…Vintage. Vi aspetto. Buon weekend…vintagers.

Busta sorpresa

Oggi parliamo delle buste sorpresa. Una volta erano vendute solo dalla classica edicola…che trovavi nella piazza della tua cittadina…o nei viali principali. In buste di carta colorate….erano esposte generalmente da una parte dell’edicola..spesso nell’ anta interna della porta. Erano di varie misure..ma mai enormi come le attuali. Le classiche..contenevano fumetti….di qualche anno prima. Erano colorati da un lato ( perchè si capisse che era roba riciclata e non rivendibile a prezzi alti) e spesso comprendevano fumetti della Marvel ( Lanterna Verde…I Fantastici quattro etc etc). Ma la varieta’ che si poteva trovare…era ampia. A corredo di tutto cio’…spesso vi erano un po’ di adesivi ed anche piccoli gadgets ( macchinine di plastica….pseudo strumenti …collanine…e cosette simili). Si cercava col tatto..di cercare di capire cosa potessero contenere …ma la missione era impossibile : la busta non lasciava molto spazio..e la carta era sottile…il che spesso portava a piccole lacerazioni . Ma era bello poter investire i pochi spiccioli che si avevano quando si era piccoli…in queste buste sorpresa. Poi magari i genitori…ogni tanto te ne prendevano una un po’ piu’ grande. I prezzi erano variabili…ma alla fine tu avevi dei fumetti che non avevi mai letto…di buona qualita’..e tanti come numero..rispetto al prezzo normale. Adesso ste buste sono ovunque..sono enormi..sono costose…e fuori c’è scritto nei minimi dettagli quello che contengono. Beata fantasia. Ribadisco : meglio gli anni 70…dove il poco era visto come tanto…che i tempi attuali..dove il tanto…non basta mai.  Ciao Vintagers……e’ sempre un piacere.