We are the Champions Queen

We are the Champions Queen : una band leggendaria…un cantante leggendario…e una canzone leggendaria. Un bellissimo lento …con un crescendo fantastico ed avvolgente. Un brano di..quaranta anni fa…sempre attuale…sempre affascinante. Con la morte di Mercury nel 1991 ( a soli 45 anni) …la band e’ praticamente morta…nonostante i successivi tentativi ( poco fortunati e meramente commerciali ..di resuscitarla). I Queen erano Freddy Mercury…e Freddy Mercury era i Queen. Bellissima questa canzone.

the time of my life Bill Medley e Jennifer Warnes

Un gran pezzo questo The time of my life di Bill Medley e Jennifer Warnes . Direttamente da Dirty Dancing…trenta anni fa. Un pezzo gia’ bello di per se..che abbinato al balletto del film…rende ancora di piu’.Fu Oscar come migliore canzone mel 1988. UN po’ di dolce amarcord per una canzone…che ricorderemo quasi tutti per la fantastica presa aerea finale nel film. Ciao VIntagers.

Vintage forever

Vintage Forever : due avvenimenti assolutamente da non perdere. Il 16-09-2017 ricominciano le nostre serate revival…al Volo ( Caselle ). La piu’ bella musica di sempre…tutta in una sera . Afro funky disco latino anni 60 70 80 90 2000 e tanto altro ancora.  Il 14-10-2017 al Cavolo a Merenda…un bel contest musicale. Brezza di musiche. Una bella gara canora come una volta : una serata secca..e tante belle voci.  Due cose alle quali tengo molto : molto professionali. Vi aspetto.

Fammi crescere i denti davanti

Fammi crescere i denti davanti è una delle canzoni che piu’ si ricordano dello Zecchino d’Oro. Era il 1962. Presentava il grande Cino Tortorella ovviamente. Andrea Nicolai era il bambino che la cantava. Una volta questa manifestazione…calamitava la nazione tutta..o quasi. Ora da  un paio di decenni..la manifestazione e’ in netta fase calante. Ma per un bambino all’epoca…..quando non c’erano i videogiochi…..gli smartphone….lo Zecchino d’oro era come il Festival di Sanremo per i grandi e i disci usciti….vendevano….alla grande. W le cose semplici..e vintage.

Fine Young Cannibals Johnny come home

Un gran pezzo : johnny come home dei Fine Young Cannibals.  Band inglese capitanata da Roland Gift con all’attivo due soli album ufficiale ( oltre ad un album di remix).  Questo pezzo…spaccava..eccome se spaccava. Erano musicalmente validi…un qualcosa di nuovo sia nei ritmi che nelle movenze nelle clip. Bravi. Ve li ricordavate?

The Psychedelic Furs Heaven

The psychedelic furs : heaven.  Negli anni 80 si tendeva a fare video colorati….spesso molto curati….( vedi Billie Jean….) ….e dove c’erano i mezzi…di alto livello. Questo è l’esempio di come si possa fare una clip….col niente. Chi di noi dopo questa clip…non si è messo sotto la pioggia a braccia aperte. Pezzo…comunque..bellissimo. IL gruppo capitanato da Richard BUtler era ingese. Si è sciolto nei primi novanta per riformarsi nel 2000 . Un gran pezzo..con una clip…semplice.

Roxy Music Avalon

Leggendaria band. Avalon : Roxy Music. Un bellissimo brano. Era il periodo fine carriera. Di li a poco si sarebbero sciolti. La voce di Brian Ferry e’ sempre un qualcosa di speciale : ti accarezza…..ti coccola…ti vizia. Insomma…..un grande brano del 1982. Attivi dal 1971 al 1983. Vi piace questo brano …cari Vintagers? Tra poco ricominciamo cone le nostre serate revival….vi aspetto. La prima…16 settembre al Volo.

I lenti in discoteca

Perchè non esistono piu’ i lenti in discoteca? Facciamo un primo ragionamento. Esistono sempre meno discoteche e da anni e anni….non esistono piu’ quella della domenica pomeriggio…che hanno avuto il loro boom negli anni 80. Era quello il momento magico dei lenti. A meta’ programma….o piu’ semplicemente alla fine della parte piu’ rilevante del programma…il DJ partiva con due/tre lenti che per molti , rappresentavano un momento molto importante : si poteva invitare a ballare la ragazzina che ti piaceva e sperare di ballare un lento avvinghiato a lei…magari guancia a guancia. Oppure si poteva optare per un atmosfera piu’ soffusa e sempre con la famosa ragazzina….andare a sbaciucchiarsi sui divanetti. I meno fortunati ….stavano al bar a sorseggiare una coca cola…o un Cuba Libre ( molto in voga in quegli anni). Definirli semplicemente lenti…sarebbe riduttivo. Era moda…costume…un momento che faceva parte della tua settimana. E voi cari Vintagers….c’eravate in pista a ballare i lenti? Ogni tanto mi capita di metterne qualcuno alle mie serate revival…..quindi …Vi aspetto.

WE need protection Picnic at the Whitehouse

Picnic at the whitehouse  … WE need protection : il classico gruppo..one shot. Ma quanto ci han fatto ballare con questo brano? Tre singoli e un LP ….e tre anni insieme. Duo anglo tedesco. Insomma…..non saranno stati dei fenomeni…ma questo brano lo avevano azzeccato ( fu top 10 in Italia). Chi frequentava le discoteche ma anche i programmi televisivi musicali dell’epoca ( tipo Festivalbar..) non potra’ non ricordarsi questo tormentone.  Buon ascolto cari Vintagers.

Caccia al tesoro

Sabato 08-07-2017 alla Trattoria a Monte….una bella caccia al tesoro. Che è una cosa… assolutamente Vintage. A me è piaciuto molto riproporre questa cosa. E’ una cosa semplice…divertente…e coinvolgente. Si mangia a buffet…e che buffet ( ricchissimo). Ricchi premi. Ma la cosa bella è che siamo in collina….all’aperto…bello fresco. E poi dopo la Caccia al tesoro…si balla con tanta bella musica.  Il Vintage piace sempre…e qua siamo in pieno vintage..sia per il gioco..che per la musica. Vi aspetto.